San Lazzaro di Savena

Da lunedì 23 marzo è partito il Cantiere BoBo per San Lazzaro volto alla riqualificazione dello spazio urbano nel tratto della via Emilia compreso tra il ponte Savena e via Caselle. Il progetto rappresenta per il Comune di San Lazzaro un grande momento di riqualificazione urbana.
In occasione del Cantiere Bobo saranno infatti realizzati, su tutto il tratto di via Emilia coinvolto e sugli accessi limitrofi, interventi di manutenzione straordinaria altrimenti impensabili per le sole risorse comunali. Tradotti in miglioramenti concreti, questi interventi significano asfalti migliori, più durevoli e che quindi comporteranno meno costi di manutenzione; significano nuovi percorsi ciclopedonali e nuovi attraversamenti pedonali in piena sicurezza, grazie anche allo spostamento sulla strada dei parcheggi che non invaderanno più i marciapiedi ma che permetteranno accessi più fruibili ai passi carrai.
Saranno inoltre realizzati nuovi impianti di illuminazione a risparmio energetico e nuovi impianti semaforici, pensiline protette e illuminate oltre a fermate del trasporto pubblico accessibili anche per diversamente abili e passeggini.
Massima attenzione verrà poi riservata alle esigenze dei commercianti. Il Comune sta organizzando iniziative per minimizzare l’impatto del cantiere e coglierne i lati utili a essere curati in un’ottica di promozione per la città in generale e per il commercio della via Emilia in particolare.
Tra luglio e agosto, poi, è prevista una sospensione dei lavori per due settimane per permettere il regolare svolgimento della famosa Fiera di San Lazzaro. Terminati i lavori avremo finalmente una via Emilia più bella, sicura ed accessibile, sia per i Sanlazzaresi sia per i visitatori.

 

Scarica il pdf con tutte le informazioni.